Made in Tuscany

Made in Tuscany presentazione in Consiglio Regionale

Made in Tuscany presentazione in Consiglio Regionale

La presentazione tenutasi oggi Lunedì 10 Luglio in Consiglio Regionale della Toscana ha messo in luce le potenzialità e gli obiettivi raggiunti dal marchio Made in Tuscany in questi quattro anni di vita, e in virtù di questo anche l’opportunità di un salto di qualità.

Made in Tuscany si presenta alla stampa in Consiglio Regionale della Toscana

Made in Tuscany si presenta alla stampa in Consiglio Regionale della Toscana

Lunedì 10 Luglio alle ore 11:30 presso la Sala Gigli del Consiglio Regionale della Toscana, si svolgerà la presentazione alla presenza della stampa del marchio collettivo e il connesso portale internet Made in Tuscany a cui hanno già aderito circa cinquecento imprese.

Made in Tuscany ottiene il deposito e l’approvazione del Ministero dello Sviluppo Economico della Repubblica Italiana

Made in Tuscany ottiene il deposito e l'approvazione del Ministero dello Sviluppo Economico della Repubblica Italiana

Il Ministero dello Sviluppo Economico della Repubblica Italiana – Direzione generale per la lotta alla contraffazione, ci ha comunicato l’avvenuto deposito e la definitiva approvazione brevetto del nostro marchio collettivo in tutti i settori merceologici.

Approvate alla Camera le norme sulla tracciabilità dei prodotti per la tutela del consumatore

Approvate alla Camera le norme sulla tracciabilità dei prodotti per la tutela del consumatore

La Camera ha approvato il testo unificato delle proposte di legge: Disposizioni per l’introduzione di un sistema di tracciabilità dei prodotti finalizzato alla tutela del consumatore. Il provvedimento passa ora all’esame del Senato.

Duecento eccellenze alimentari da difendere: trincea Ue nel negoziato commerciale con gli Usa

Duecento eccellenze alimentari da difendere: trincea Ue nel negoziato commerciale con gli Usa

Bruxelles ha stilato un elenco di prodotti da difendere con i denti, proibendo qualsiasi tipo di replica. Ottantaquattro, equamente divisi, vengono da Italia e Francia. Ma tutelare la varietà italiana, unica al mondo, è una partita difficile

Donati a difesa del Made in Tuscany: “Proposta di reato di contraffazione sistematica e organizzata”

Donati a difesa del Made in Tuscany: “Proposta di reato di contraffazione sistematica e organizzata”

Nel giorno del nuovo scandalo dell’olio greco e pugliese etichettato poi come l’olio extravergine di oliva Igp toscano, la Camera approva a larghissima maggioranza la relazione della commissione appositamente costituita sul fenomeno della contraffazione dei prodotti made in Italy, della quale fa parte il parlamentare aretino Marco Donati.

Made in Tuscany aderisce alla campagna #sotuttodite

Made in Tuscany aderisce alla campagna #sotuttodite

Dietro ai prodotti di moda rischiano di nascondersi fenomeni di sfruttamento e illegalità. Ed è proprio sulla necessità di rendere trasparenti e controllate le filiere che si è mobilitata la Filctem Cgil di Firenze con la campagna #sotuttodite

Chianti Classico 1716 – 2016: 300 anni vissuti a cresta alta

Chianti Classico 1716 - 2016: 300 anni vissuti a cresta alta

Nel 2016 il Chianti Classico celebra i suoi trecento anni di storia da quel 24 settembre 1716, quando il Granduca Cosimo III de’ Medici decise di delimitare con un bando, per la prima volta nella storia, alcuni territori particolarmente vocati per la produzione di vini di alta qualità.

Parte da New York la campagna a difesa del Made in Italy

Parte da New York la campagna a difesa del Made in Italy

Al via la campagna di promozione del governo a sostegno del wine&food nazionale. Il segno unico distintivo del cibo italiano sugli schermi di Times Square

Se il “Red Carpet” è Made in Tuscany

Se il "Red Carpet" è Made in Tuscany

Dal red carpet del festival del cinema di Cannes alle più importanti fiere mondiali: la moquette “firmata” Alma, azienda del distretto tessile pratese, tra i leader mondiali nella produzione di moquette agugliata.

Menu