AUTENTICAMENTE TOSCANO

Se è vero che Ferragamo è il marchio toscano fra i più rappresentativi dell’Italian style nel mondo, è vero anche che esistono tante altre realtà produttive dislocate nei vari comuni e territori della Toscana che godono di ottima salute e reputazione, sulle quali vogliamo puntare strategicamente i riflettori. Dalla ceramica, alla lavorazione delle pelli, dall’oreficeria alla moda, alla lavorazione di pietre ornamentali. Dai prodotti del comparto agro-alimentare alla meccanica, dall’arredamento alle imbarcazioni di lusso, sono tanti i settori merceologici dove la Toscana detiene primati ancora inespugnati.

L’ARTE DELL’ECCELLENZA

I tempi sono più che maturi, esiste la consapevolezza che dal territorio nascono i saperi e i sapori che sempre rappresentano l’identità di una comunità e che hanno la loro radice proprio in quel sapere latino che significa “aver sapore”. La Toscana è una regione unica al mondo dove esiste una compresenza di eccellenze produttive in settori merceologici eterogenei che sono il frutto di una filosofia imprenditoriale dove estetica ed etica vanno di pari passo, attuando quello sviluppo sostenibile che si contrappone con le armi della “bellezza” alle bieche leggi commerciali dettate dalla globalizzazione.

 

Wine search Design search Fashion made in Tuscany search Tuscan Food search PULSANTI_r1_c9 PULSANTI_r1_c11

 

DISCOVER THE REAL MADE IN TUSCANY

News dalla Toscana

regione_toscana-patrocinio-made-in-tuscany

Made in Tuscany ottiene il patrocinio della Regione Toscana: l’inizio di un cammino condiviso.

La Regione Toscana, per mano del Presidente Enrico Rossi, ha deciso di sostenere l’attività svolta da “Made in Tuscany” di promozione delle aziende autenticamente toscane.

onorevole-donati-made-in-tuscany

Donati a difesa del Made in Tuscany: “Proposta di reato di contraffazione sistematica e organizzata”

Nel giorno del nuovo scandalo dell’olio greco e pugliese etichettato poi come l’olio extravergine di oliva Igp toscano, la Camera approva a larghissima maggioranza la relazione della commissione appositamente costituita sul fenomeno della contraffazione dei prodotti made in Italy, della quale fa parte il parlamentare aretino Marco Donati.

Capannelle
Capannelle
Menu